Vulnerabile

-“Chi ha paura di essere vulnerabile?”- (Alzando la mano) -“Io.”- In mezzo a tante paure e indecisioni che umanamente fanno parte di me (al di là del lato socialmente manifesto attraverso il quale potrei emanare una qualche forma di sicurezza e solida presenza) sono consapevole di essere anche permeabile, indifesa, talora un’inconsapevole preda e talvolta…

OH SHIT!

Si, letteralmente. Cacca, merda, feci, pupù, escrementi, e gente che li adora a tal punto da rotolarcisi dentro, cospargerseli addosso, sniffarne gli effluvi. Mangiarli. Sappiate che siete ancora in tempo per fermarvi qui. Volete invece continuare a leggere? Il linguaggio sarà piuttosto esplicito e ricco in dettagli, poi però non dite che non vi avevo avvertito. Perché…

Con gli occhi del Bondage

Voglio cominciare a raccontare di questa esperienza a partire da quando, in un preciso momento della mia vita, intorno ai 24-25 anni, ho dovuto affrontare la presa di coscienza di avere un corpo incapace di muoversi liberamente, appesantito, infelice di esistere. La stasi emozionale, fisica ed energetica nella quale sentivo di stagnare fin dall’inizio dell’adolescenza…

E allora vorrà dire che sono lesbica (o forse no…)

Molti (ahimè) anni fa, quando mi iscrissi all’Accademia di Belle Arti di Perugia dopo aver frequentato l’istituto d’Arte di Orvieto, avevo ancora la testa piena di sogni e meraviglie. Bastava davvero poco per suscitare in me delle incredibili emozioni e l’idea di trasferirmi in quel posto seppur così vicino, non solo geograficamente ma anche nello…

Il mio primo masochista

Sono nata e cresciuta, almeno per la prima parte della mia vita, in un paese della provincia italiana. Centro Italia per la precisione, dove la forte influenza storica e culturale della religione cristiana ha plasmato nei secoli le menti, i corpi e le usanze degli abitanti, l’architettura, insinuandosi anche nei comportamenti e nelle abitudini di…